La capacità di raccontarsi e di trasferire le emozioni utilizzando i sistemi che la tecnologia offre

La capacità di raccontarsi e di trasferire le emozioni utilizzando i sistemi che la tecnologia offre

Il valore identitario della capitale contadina, ora capitale europea della cultura 2019, passa attraverso la possibilità di rappresentare la sua storia, la storia della popolazione che, abitando i Sassi, ne ha fortemente plasmato la connotazione urbanistica, oggi facilmente leggibile.

Quello che, invece, non è percepibile dal turista è la storia umana, le condizioni di vita ai limiti della sopportazione, le condizioni igieniche e sanitarie che hanno innescato il processo di trasferimento nei nuovi rioni del Piano.

Il turista, affamato di storia e cultura locale, cerca un sistema che lo proietti, quantunque virtualmente, nel sistema di vita di quei tempi; questa potrebbe diventare la nuova identità della Città capitale della cultura; la capacità di raccontarsi e di trasferire le emozioni utilizzando i sistemi che la tecnologia offre: realtà aumentata, realtà virtuale; gli esempi già utilizzati, come la Realtà Aumentata (AR) applicata all’ ARA PACIS, possono costituire un traccia su cui lavorare per favorire la ricerca dei messaggi identitari da trasferire all’ utente – turista.

No Comments
Post a Comment